Flamenco: Corral de la Morería, un’esperienza da non perdere

Corral de la MoreríaNel cuore di Madrid, a poca distanza da Palazzo Reale, è possibile immergersi in uno dei simboli della cultura spagnola: il flamenco.  Dal 1956, al numero 17 di calle Morería si trova infatti il Corral de la Morería, uno dei locali di flamenco più famosi del Paese che il New York Times ha inserito nei mille luoghi da visitare almeno una volta nella vita. Fedele alla tradizione anche per quanto riguarda l’arredamento, che tutt’oggi si ispira ai primi locali di flamenco della Spagna, il palco del Corral de la Morería ha visto esibirsi nel corso della sua storia alcuni degli esponenti più famosi del genere come Pastora Imperio, La Chunga, El Güito, Manuela Vargas,  Antonio Gades e Blanca del Rey.

Il Corral de la Morería è un passaggio obbligato per chi visita Madrid e intende respirare la vera atmosfera del flamenco. Negli anni il suo fascino autentico ha ammaliato ospiti del calibro di Salvador Dalì, Pablo Picasso e John F. Kennedy o più recentemente Nicole Kidman, Hugh Grant e Michael Douglas.

Insignito nel 2019 della prestigiosa Stella Michelin il Corral de la Morería offre a chi lo desiderasse anche l’opportunità di rendere davvero unica l’esperienza di vivere il flamenco accompagnandolo nella sua atmosfera Flamenco intima con la degustazione di un menù ricco e innovativo. Punto di forza dello chef David Garcia è infatti l’elaborazione di piatti che vogliono essere l’anello di congiunzione fra modernità e tradizione spagnola.

In soli 70 minuti il Corral de la Morería offre uno spettacolo davvero indimenticabile con l’alternarsi di ben 9 artisti di flamenco fra ballerini, sia uomini che donne, cantanti e chitarristi che con la loro arte sono riusciti a far vincere allo storico locale il titolo di miglior tablao di flamenco nel mondo al Festival  Internazionale del Cante de Las Minas.

Per non lasciarsi sfuggire un’esperienza simile è possibile prenotare qui il proprio biglietto scegliendo la possibilità di regalarsi l’opzione solo spettacolo oppure spettacolo+cena.

Commenta su Facebook
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.